Sagre tartufo 2016: un viaggio nel gusto

Sagre tartufo 2016: l’Italia è il maggior produttore di tartufi, durante il mese di novembre ci saranno tantissime sagre in cui scoprire tutti i segreti di questo prelibato ingrediente: ecco le migliori!

Sagre tartufo 2016Sagre tartufo 2016

 

Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, Alba
Fino al 27 novembre

La più importante fiera del tartufo in Italia si svolge nel pittoresco Cortile della Galleria la Maddalena, insieme all’esposizione dei migliori prodotti piemontesi come le Nocciole Piemonte IGP e le Castagne di Cuneo IGP. Durante questo mese le colline delle Langhe si tingono dei colori autunnali e vengono invase dal profumo dei tartufi: un incontro imperdibile per tutti gli appassionati!

Sagra del Tartufo Bianco Pregiato, Savigno
12-13 e 19-20 novembre

Durante i weekend di metà novembre il tartufo bianco sarà protagonista del pittoresco e antico comune di Savigno durante la 33esima edizione della Sagra del Tartufo Bianco Pregiato. Qui avranno luogo seminari, assaggi e incontri dedicati ai visitatori: siete pronti a scoprire tutti i segreti per cucinare al meglio i tartufi?

 

Sagre tartufo 2016

Mostra mercato del Tartufo bianco delle Crete Senesi, San Giovanni d’Asso
12-13 e 19-20 novembre

Meglio bianco o nero e quale vino abbinare? Come trovare i migliori esemplari? Potrete trovare le risposte a tutte le vostre domande durante gli eventi di questa famosissima fiera: un palinsesto ricco di appuntamenti e seminari tenuti dai migliori tartufai del paese.

Sagre tartufo 2016

Sagre tartufo 2016: Fiera del Tartufo, San Miniato
12-13 e 19-20 novembre

Durante la 46esima edizione della Fiera del tartufo il borgo di San Miniato si trasformerà un laboratorio del gusto a cielo aperto, ospitando i migliori esemplari di tartufi e centinaia di incontri dedicati ai sapori e alle specialità gastronomiche di questa terra.

Sagre tartufo 2016

Parti per un weekend all’insegna del gusto, scegli la tua destinazione preferita e trova le migliori offerte con Fly Go!

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *