Festival Europa settembre 2016: la top 5!

Festival Europa settembre 2016: il divertimento non finisce con l’estate! Per voi cinque eventi di cinema, musica e arte per dare il benvenuto all’autunno nel cuore dell’Europa.


Festival Europa settembre 2016: MUSICA – MITO SettembreMusica – Milano e Torino, Italia
2 Settembre – 22 Settembre

Festival Europa settembre 2016

Mito è un festival di musica classica che si svolge ogni anno a Torino e a Milano. Il suo obiettivo è quello di coinvolgere spettatori di tutte le età e dimostrare il ruolo educativo della musica. Il tema di questa decima edizione sarà “padri e figli”, molti eventi, quindi, saranno studiati appositamente per adattarsi all’argomento. Il festival si concluderà con Mito Open Singing, un concerto in piazza in cui tutti i presenti potranno cantare accompagnati da un coro guida.

 

Festival Europa settembre 2016: MUSICA – Bestival –  Robin Hill park, Isola di Wight, Inghilterra
8 Settembre – 11 Settembre

Festival Europa settembre 2016

Colorato e sopra le righe, il Bestival è diventato negli anni un appuntamento irrinunciabile per ogni appassionato di musica. Dal 2014 si svolge al Robin Hill Park, nella suggestiva Isola di Wight, in Inghilterra. Assicuratevi di mettere in valigia il costume più strano che vi viene in mente: lustrini, occhiali enormi e cappelli esagerati, la parola d’ordine è originalità!
Tra gli ospiti di questa edizione: Fatboy Slim, Wiz Khalifa, The Cure e Major Lazer.

 

Festival Europa settembre 2016: CINEMA – Mostra del Cinema di Venezia – Venezia, Italia
31 Agosto – 10 Settembre

Festival Europa settembre 2016

La Mostra del Cinema di Venezia è l’evento più atteso da tutti gli amanti del grande schermo e quest’anno promette una 73esima edizione con i fiocchi, ricca di ospiti italiani e internazionali.
Il festival si aprirà con la visione di La la land, il nuovo film di Damien Chazelle, interpretato da Ryan Gosling ed Emma Stone. A fare da cornice ci saranno la magia di Venezia e della sua laguna, siete pronti per il red carpet?

 

Festival Europa settembre 2016: MUSICA – Lollapalooza Berlin – Berlino, Germania
10 Settembre – 11 Settembre

Festival Europa settembre 2016

Questo non è solo un festival musicale: è un insieme di musica, street art, attività per bambini e altre caratteristiche che lo rendono un evento culturale a 360 gradi. Nato negli Stati Uniti, nel 1991, durante gli anni è diventato un’istituzione e ha fatto il giro del mondo, conquistando il Brasile, la Cina, l’Argentina e, infine, l’Europa. Alcuni dei nomi più importanti della lineup di quest’anno sono: Kings Of Leon, Paul Kalkbrenner e Radiohead.

 

Festival Europa settembre 2016: TRADIZIONI – Oktoberfest 2016 – Monaco di Baviera, Germania
17 Settembre – 3 Ottobre

Festival Europa settembre 2016

La prima edizione di questo secolare evento è stata nel 1810 in onore delle nozze tra il principe Ludwig e la principessa Therese, da allora, ogni anno, viene festeggiata la Festa d’Ottobre con attrazioni per tutte le età, costumi e balli tradizionali. Ma la protagonista indiscussa è la birra artigianale, servita a fiumi durante tutti i giorni del festival e che, ogni anno, attira più di sei milioni di visitatori. Altre città hanno cercato di imitare questo festival ma non lasciatevi ingannare, quello vero si trova solo a Monaco!

Quale evento fa per voi? Musica classica o alternativa? Il fascino delle star di Venezia oppure una birra e una danza bavarese? Non rinunciate a nulla: con Fly Go viaggiate lowcost!

Approfondisci  

Città europee da visitare 2016: idee d’autunno

Città europee da visitare 2016: dieci splendide città da scoprire

Oggi vi sveliamo le città europee da visitare nel 2016: dieci luoghi ancora poco conosciuti ma che non hanno nulla da invidiare alle mete turistiche più frequentate.

Bratislava, Slovacchia

Città europee da visitare 2016

 

È la capitale culturale ed economica del paese, il suo centro storico pedonale racchiude tutti i siti d’interesse della città tra cui castelli, palazzi e stradine pittoresche.
Si può visitare in un paio di giorni ed è molto vicina a Vienna e Budapest: perfetta per un weekend fuori-porta.

Castelsardo, Italia
Castelsardo è un piccolo borgo medievale che si trova in Sardegna, costruito su una parete rocciosa e circondato dal mare, racchiude ancora usanze e tradizioni antiche e suggestive, come la processione dei Lunissanti che si tiene da secoli ogni lunedì della Settimana Santa. Il nome del borgo deriva dal castello della famiglia Doria che, dalla sua posizione a picco sul mare, sovrasta la città e porta con sé mille anni di storia dell’isola.

Colmar, Francia

Città europee da visitare 2016

Questa piccola città vi incanterà con il suo paesaggio fiabesco e le sue Maison à colombages, le casette a graticcio tipiche dell’Europa centrale. Tra le tappe obbligate ci sono il suggestivo quartiere che prende il nome di “piccola Venezia”, grazie alla sua posizione sulle sponde del fiume e la magnifica cattedrale gotica dedicata a San Martino.

Dinant, Belgio
La città è stata costruita sulla parte alta del fiume Mosa, le casette colorate che si specchiano nell’acqua e i castelli che la circondano vi trasporteranno in un libro di fiabe. A Dinant troverete anche la suggestiva cattedrale di Notre Dame di origine gotica e la dimora di Adolphe Sax, inventore del sassofono, celebrato spesso con concerti nelle strade del centro storico.

Kotor, Montenegro

Città europee da visitare 2016

Il centro storico di questo piccolo borgo fa parte dei beni protetti dall’Unesco dal 1979, è visitabile in poche ore a piedi ma ad ogni angolo vi fermerete ad osservare le secolari chiese medievali e i palazzi nobiliari che lo caratterizzano. Kotor, inoltre, è conosciuto come il fiordo del mediterraneo e, per vederlo in tutta la sua bellezza, potrete percorrere il sentiero che sale fino alla Fortezza di San Giovanni, sono più di 1500 scalini ma la vista è incantevole!

Locarno, Svizzera
Grazie alla sua posizione sul Lago Maggiore e alla sua piccola stazione sciistica, Locarno è una meta perfetta per una vacanza sia invernale che estiva. Un giro in barca sul lago è imperdibile, così come una passeggiata nella città vecchia, che ha mantenuto la sua identità negli anni e ospita ristoranti e negozi caratteristici. Locarno, inoltre, è sede tutto l’anno di eventi sportivi e festival conosciuti in tutta Europa.

Lubecca, Germania
Un tempo capitale della Lega Anseatica, questa città è un piccolo gioiello gotico della Germania. Il centro storico, ricco di storia e curiosità, bombardato durante la Seconda Guerra Mondiale e poi ricostruito, divenne bene culturale protetto dall’Unesco nel 1987. Lubecca è conosciuta, inoltre, per essere stata la dimora di due premi Nobel: Thomas Mann e Günter Grass, le cui abitazioni sono oggi trasformate in musei.

Meteora, Grecia

Città europee da visitare 2016

Meteora, che tradotto dal greco significa “in mezzo all’aria”, è una località in cui gli eremiti trovarono la loro dimora nel XI secolo, prima costruendo accampamenti rudimentali e poi, nel XIV secolo, iniziando a edificare i monasteri sulla sommità delle colline, letteralmente tra le nuvole. Dei 24 monasteri originali, oggi purtroppo ne rimangono solo 6 visitabili, ma non rimarrete delusi: all’interno sono meravigliosamente affrescati e dalla loro cima è possibile osservare un panorama mozzafiato dell’ambiente circostante.

Pirano, Slovenia
Visitando Pirano, sulla costa adriatica, avrete l’impressione di passeggiare all’interno di un’opera d’arte, gli edifici gotici del centro storico sono meravigliosi e i vicoli sfociano in grandi e suggestive piazze. Il Duomo di San Giorgio, risalente al XII secolo, si trova sopra la città e offre uno splendido panorama da cartolina della città.

Ronda, Spagna

Città europee da visitare 2016

Ronda, in Andalusia, sorge su uno strapiombo di oltre 150 metri e la sua bellezza vi lascerà senza fiato. Durante i secoli è stata abitata da popolazioni diverse che hanno lasciato le tracce del loro passaggio. Ad esempio, grazie all’insediamento dei Mori nel VIII secolo, possiamo osservare gli antichi Bagni Arabi che hanno conservato la loro particolare struttura architettonica, e le mura che, circondando la città, l’hanno resa inespugnabile per anni.

 

Città europee da visitare 2016: non perdetene nemmeno una, prenotate il vostro volo con Fly Go!

Approfondisci  

Mostre Vienna 2016: il meglio dell’autunno!

Mostre Vienna 2016: questo autunno l’arte sarà protagonista nella capitale austriaca!
Per voi cinque appuntamenti da mettere subito in agenda:

Mostre Vienna 2016

Mostre Vienna 2016: Inspiration Photography, Da Makart a Klimt, Museo Belvedere
Fino al 30 ottobre

Mostre Vienna 2016

La diffusione della fotografia destò non poco timore negli artisti che, per anni, la guardarono con sospetto, temendo che potesse sostituire la loro arte. Altri invece, tra cui Klimt e Makart, la utilizzarono fin da subito come aiuto mnemonico per i soggetti da dipingere e poi come strumento artistico, sperimentando e lasciandosi ispirare. In questa mostra sono esposti 250 scatti e due macchine fotografiche dei primi del 900, un viaggio nella scoperta della fotografia visto attraverso gli occhi dei due pittori.

Mostre Vienna 2016: Viennacontemporary
22 settembre – 25 settembre

Ogni anno, durante questo festival dedicato all’arte e alla cultura, vengono allestite in tutta la città 102 gallerie in cui sono esposti i lavori di centinaia di artisti provenienti dall’Europa centrale, orientale e sud orientale. L’evento sarà arricchito da ospiti internazionali, rassegne e incontri con gli artisti.

Mostre Vienna 2016: Lunga Notte dei Musei
1° ottobre

Mostre Vienna 2016

Durante la serata del 1 Ottobre, dalle 18.00 in poi, Vienna verrà animata da performance, letture dal vivo, e rassegne che accompagneranno l’apertura notturna di più di cento musei. Acquistando un solo biglietto sarà possibile visitare tutte le gallerie della città, partecipare agli eventi e usufruire dei mezzi pubblici.

Mostre Vienna 2016: Eyes On – Il Mese della Fotografia di Vienna
25 ottobre – 30 novembre

Un evento imperdibile per ogni appassionato di scatti d’autore, durante questo mese si terrà il più importante evento di fotografia del paese. Parteciperanno all’esposizione numerosi musei, centri d’arte e gallerie che tratteranno diversi temi: dalla fotografia storica e contemporanea a quella documentaristica e di oggetti quotidiani.

Mostre Vienna 2016: Divinità straniere. Il fascino dell’Africa e dell’Oceania, Museo Leopold
23 settembre – 9 gennaio

Mostre Vienna 2016

Anni fa Picasso disse di aver trovato “il vero significato della pittura” nelle maschere tribali esposte a Parigi al Museo Etnografico, da questo momento in poi molti artisti trovarono ispirazione nei graffiti e nelle opere delle etnie primitive. Il fondatore del museo, Rudolf Leopold, ha raccolto una collezione di questi oggetti per esporli insieme ai lavori degli artisti influenzati da queste tecniche pittoriche e scultoree: Modigliani, Derain, Nolde, Kirchner, Ernst e Picasso.

Siete pronti per un weekend culturale? Su Fly Go trovate tutti i voli per Vienna!

Approfondisci