Volare con il cane: le norme in vigore per Fido

Volare con il cane: tutte le informazioni che dovete sapere per prendere l’aereo quando andate in vacanza con il vostro amico a quattro zampe.

Volare con il cane

Volare con il cane potrebbe sembrarvi complicato, ma ormai sempre più compagnie aeree hanno introdotto normative semplici da seguire per potersi imbarcare insieme a Fido.
Per prima cosa ricordate sempre di controllare che non ci siano restrizioni nel paese in cui siete diretti consultando il Travel Information Manual della IATA, ad esempio nel Regno Unito e in Irlanda non è permesso introdurre animali.
Ogni compagnia prevede regole diverse riguardo il trasporto di animali, comunemente ai cani di piccola taglia (inferiori ai 10 kg di peso) è consentito viaggiare in cabina insieme ai padroni all’interno di un trasportino, mentre quelli di grossa taglia vengono sistemati nella stiva pressurizzata, in un ambiente riscaldato e illuminato.

Prima di imbarcarvi, abituate Fido a passare qualche ora all’interno del trasportino, iniziando già da qualche giorno prima della partenza, in questo modo prenderà confidenza con la struttura e sarà più facile per lui rilassarsi durante il viaggio. Entrambe le gabbiette devono essere foderate di materiale assorbente e devono contenere ciotole con acqua e cibo.
Per quanto riguarda il check-in recatevi in aeroporto e ricordatevi di portare con voi il passaporto di Fido, rilasciato dal veterinario, che riporti tutte le informazioni sulla sua salute e i vaccini effettuati. Per poter partire con lui, infatti, il vostro amico deve essere forte e in salute: non sono ammessi animali troppo anziani, feriti, di età inferiore ai 3 mesi o in stato di gravidanza.
A bordo delle compagnie Ryanair e EasyJet non è ancora possibile volare con il vostro amico a quattro zampe, ma non temete, ce ne sono tante altre che li accettano! 

 

Ecco a voi una lista aggiornata:

Volare con il cane
Volare con il cane
su Alitalia
In cabina il trasportino può essere sia rigido che morbido, non deve superare i 10 kg compreso il peso dell’animale, del cibo e della gabbietta stessa. Le dimensioni devono essere 24 cm di altezza, 40 cm di lunghezza e 20 cm di larghezza.
In stiva la gabbia deve essere rigida, senza le rotelle, munita di porta di metallo con chiusura, prese d’aria laterali di metallo e scocca in plastica. Le dimensioni variano a seconda del volo, quindi ricordatevi di controllarle al momento dell’acquisto del biglietto.

Volare con il cane su Meridiana
In cabina il trasportino, rigido o semirigido, non deve superare i 10 kg compreso il peso dell’animale, del cibo e della gabbietta stessa. Le dimensioni devono essere di  48x33x29 cm.
Il posto in stiva va acquistato al momento della prenotazione nella sezione “bagagli speciali” e non è previsto su tutti i voli, la gabbia deve essere rigida con la scocca in plastica e senza le rotelle.

Volare con il cane su Vueling
Sui voli Vueling è permesso il trasporto di animali di piccola taglia, ma solo in cabina: il posto va acquistato al momento della prenotazione con Tariffa Basic e il costo varia dai 25€ per i voli nazionali ai 45€ per le tratte intercontinentali e per le Canarie. Il trasportino deve essere morbido e le misure concesse sono: 50 cm di lunghezza, 40 cm di larghezza e 20 cm di profondità, il peso massimo, compreso il cane, è di 8 kg.
Su ogni volo sono permessi solo due cani per tratta quindi, se decidete di portare il vostro piccolo amico, ricordatevi di prenotare con largo anticipo.

E adesso: tutti in vacanza! Trovate tutti i voli al miglior prezzo e volate con Fido con Fly Go!

Volare con il cane

Approfondisci  

Vacanze con gli animali: la Germania pet friendly!

vacanze-con-gli-animali 1Le vacanze con gli animali, sono l’unica alternativa se ami il tuo amico a quattro zampe! Ecco per te una guida ai luoghi in cui fido può viaggiare al tuo fianco ed ai posti in cui anche lui può entrare.

Le vacanze con gli animali? Possibili in soprattutto in Germania!
 I tedeschi amano davvero gli animali, che infatti sono ben accetti in quasi tutti gli hotel, B&B, camping, ristoranti o locali. La maggior parte dei ristoratori, anzi, si preoccupa di fornire acqua e cibo ai nostri amici a quattro zampe.
Se volete spostarvi con i mezzi, non avrete nessun tipo di problema: sui trasporti pubblici tutti i cani viaggiano con tariffa ridotta, e sui treni i cani medi o piccoli possono salire gratuitamente. La Germania, insomma, è davvero a misura dei nostri amici animali, e non troverete nessuna difficoltà nel muovervi con loro per le città, in montagna o sulle spiagge.
Tuttavia, se programmate un viaggio un po’ impegnativo e pensate che farvi accompagnare dal vostro cane sarebbe troppo complicato, potete sempre portarlo in un resort pensato apposta per lui, tornando a prenderlo a vacanza finita.No, non preoccupatevi, non dovrete sentirvi in colpa, anzi, gli farete in piacere.
Nella periferia di Monaco, infatti, c’è un albergo di lusso, il Canis Resort, che offrirà ai vostri animali non solo una permanenza piacevole e salutare, ma anche tutte le comodità e gli agi che ci si aspetta da un hotel a cinque stelle.
vacanze con gli animaliInsomma, ai fortunati ospiti del Canis Resort, non manca proprio niente! E così i proprietari che non sopportano l’idea di separarsi dall’amico a quattro zampe, possono stare tranquilli, sicuri di regalargli un’esperienza magnifica e di viziarli un po’.
I servizi offerti sono di prima categoria: la reception riceve gli ospiti 24 ore su 24 e sette giorni su sette, i cani vengono toilettati da uno stilista e vengono proposti menu gastronomici da leccarsi i baffi. Tra i servizi extra, inoltre, c’è l’accompagnamento all’aeroporto o alla stazione, così il vostro cane sarà pronto ad accogliervi non appena tornerete a prenderlo.

vacanze con gli animaliRicordiamo, infine, che per viaggiare sicuri in Europa, il cane deve avere il microchip (o il tatuaggio) e il Passaporto europeo (pet passport), oltre che essere vaccinato contro la rabbia. Per il passaporto è necessario rivolgersi alla ASL competente.

Pronti a far valigia? Ecco i migliori voli per Monaco!

vacanze con gli animali cuccioli

Approfondisci