Voli Low Cost
easyJet

   Ginevra    Manchester 03.05.2017 34,62 €
   Milano - Bergamo    Catania 16.11.2017 34,99 €
   Milano - Bergamo    Comiso 23.11.2017 34,99 €
   Lisbona    Madrid 01.12.2017 35,49 €
   Treviso (Venezia)    Marsiglia 18.10.2017 35,49 €
   Krakow    Treviso (Venezia) 05.10.2017 37,24 €
   Treviso (Venezia)    Napoli 04.11.2017 37,49 €
   Milano - Bergamo    Berlino 14.12.2017 37,49 €
   Ginevra    Amburgo 30.03.2017 37,55 €
   Malaga    Ginevra 23.06.2017 38,49 €
   Berlino    Milano - Bergamo 16.12.2017 38,49 €
   Treviso (Venezia)    Londra 29.03.2018 38,49 €
   Bristol    Roma 21.11.2017 39,22 €
   Napoli    Treviso (Venezia) 07.11.2017 39,49 €
   Liverpool    Napoli 04.11.2017 39,84 €
   Ginevra    Berlino 12.11.2017 40,27 €
   Ginevra    Berlino 12.11.2017 40,27 €
   Treviso (Venezia)    Stoccarda 26.10.2017 40,49 €
   Stoccarda    Treviso (Venezia) 01.11.2017 40,49 €
   Bristol    Ginevra 21.05.2017 41,49 €

Voli EasyJet Airlines - Biglietti aerei

EasyJet è una compagnia aerea low cost inglese. In base al numero di passeggeri trasportati EasyJet è la 4-a compagnia aerea europea dopo Lufthansa, Ryanair e Air France-KLM.

È conosciuta ufficialmente come EasyJet Airline Company PLC . Il proprietario è l'uomo d'affari Stelios Haji-Ioannou grazie alla sua partecipazione all'easyGroup, una compagnia registrata nel paradiso fiscale di Jersey.
È una società con più di 8400 dipendenti che è stata fondata il 20 ottobre 1995. EasyJet viene quotata alla borsa di Londra, e fa parte del indice FTSE 250. La sede della compagnia low cost easyJet è situata presso l'aeroporto di Londra - Luton, nel capannone arancione H89. EasyJet opera 547 rotte con più di 120 destinazioni. La sua flotta è costituita da più di 200 aeromobili Airbus A320 e A319.

Flotta EasyJet

Nel giugno 2012, l'età media della flotta easyJet era di 4.1 anni. La flotta della compagnia low cost EasyJet è costituita in esclusività da aeromobili Airbus A320 e A319. Nel 1995 al suo inizio sul mercato easyJet ha operato voli economici con due aeromobili Boeing 737-200 prestati. In seguito, per potersi sviluppare, la compagnia ha acquistato numerosi aeromobili Boeing 737-300 usati in precedenza da varie compagnie aeree del mondo. Nel ottobre del 2000 easyJet ha acquistato il suo primo aereo nuovo, un Boeing 737-700 di ultima generazione, ordinato in 33 esemplari. Questi aeromobili hanno permesso alla compagnia low cost EasyJet di svilupparsi e nello stesso tempo di modernizzare la sua flotta.
Nel dicembre del 2002, easyJet ha annunciato un ordine storico di 120 aeromobili Airbus A319, insieme all'intenzione di acquistare altri 12 aerei .In questo modo, la compagnia ha deciso di crearsi una flotta composta in esclusività da aeromobili Airbus che sostituiranno gli aeromobili Boeing 737-300 e 737-700. Nel luglio del 2008, dopo aver già ricevuto 80 aeromobili Airbus A319, easyJet ha modificato la rimanente parte dell'ordine di 25 aeromobili A319 con 25 aeromobili A320. Gli aeromobili A320 sono identici dal punto di vista tecnico con gli A319, però hanno una fusoliera più lunga e permettono l'imbarco di 24 passeggeri in più. Nel novembre del 2011 gli aeromobili di tipo Boeing 737 hanno effettuato gli ultimi voli economici nei colori di EasyJet dopo soli 7 anni di servizio.
Gli aeromobili presi in leasing dalla GB Airways con l'accordo del 2008 sono stati restituiti oppure sono stati venduti. In seguito, dopo varie modifiche apportate ai contratti di acquisto, e in seguito alla modifica dell'ordine di A319 e A320, la flotta easyJet era costituita nel giugno del 2012 da 211 aeromobili, 162 aeromobili A319 e 49 aeromobili A320. Inoltre verranno consegnati altri 21 aeromobili A320 che verranno a sostituire i primi A319 per poter far fronte all'aumento della richiesta di biglietti aerei low cost.

Storia EasyJet

EasyJet opera voli low cost su 537 rotte, di corto e medio raggio, su 127 aeroporti in Europa, Marocco, Egitto, Turchia e Israele.
Easyjet opera sui più grandi aeroporti internazionali come Paris Charles de Gaulle e Orly, Milano Malpensa, Barcelona El Prat, ecc. Questa è una strategia diversa da quella adoperata dalla compagnia rivale Ryanair che opera voli low cost su aeroporti secondari.
Nell'anno 2012, EasyJet ha traspotato 59.2 milioni di passeggeri (+6.7% in più che nel 2011) su tutte le destinazioni. In quell anno, EasyJet ha realizzato un profitto netto di 317 milioni di lire sterline e una cifra d'affari di 4.79 miliardi di lire sterline.

Prenotazioni online biglietti aerei. In tempo reale piu' di 600 compagnie Low Cost e tradizionali.

Prenota il tuo hotel utilizzando booking.com e risparmia il 70% sulle tue prenotazioni. Fly Go It la tua guida per permetterti di viaggiare senza spendere tanto. Utilizzando il nostro motore di ricerca, potrai accedere a migliaglia di voli messi a disposizione esclusivamente per te! Fra le tante compagnie Low cost potrai prenotare i voli della Wizzair, Blue air, Vueling, Airone, Blu Express, Easyjet e Ryanair.